Estate 2022, la tua skincare per una pelle radiosa

L’estate è ormai arrivata ed è il momento di vivere le giornate piene di sole in compagnia di amici e parenti. Bisogna fare però molta attenzione alla propria pelle, che durante questa stagione diventa particolarmente sensibile e soggetta a numerosi possibili danni. Per evitare l’insorgenza di brufoli, macchie e sudore è avere una pelle radiosa e perfetta durante l’estate, in seguito andremo a vedere alcuni consigli da seguire. 

Detersione

Una buona ed efficace skincare estiva non può non iniziare con la detersione. Si tratta di una fase fondamentale, in quanto in questo periodo la pelle tende ad essere più grassa a causa del sudore e dell’accumulo della protezione. Ecco perché, per avere una pelle più fresca, è opportuno detergerla in modo efficace. In alcuni casi, potrebbe essere necessario effettuare una doppia detersione. Ad ogni modo, è molto importante applicare prodotti poco aggressivi, in modo da non rendere la pelle troppo secca. 

Idratazione

Alla fase di detersione segue quella di idratazione. L’impiego di creme idratanti è essenziale in estate. Infatti, questi prodotti permettono di prevenire una serie di conseguenze legate al caldo e all’umidità, come ad esempio l’aumento della produzione di oli delle ghiandole sebacee. Se si salta questa fase quindi si rischia di avere una pelle decisamente più grassa. Al fine di ottenere un buon risultato, è necessario optare per una crema idratante leggera e con una texture in gel. 

Peeling

Per eliminare lo sporco dalla pelle, facendola quindi apparire più liscia, è necessario effettuare un peeling. Con questo passaggio, infatti, si consente alla pelle di rigenerarsi. Tuttavia, è opportuno utilizzare prodotti delicati ed evitare di effettuare il peeling la mattina, in modo da non correre il rischio di esporre la pelle ai possibili danni derivanti dai raggi UV. 

Protezione solare

Come già accennato, il sole può essere molto dannoso per la propria pelle. Ecco perché è fondamentale applicare sempre la protezione solare, in modo da evitare le conseguenze dei raggi UV e UVA. Questi ultimi sono particolarmente pericolosi, in quanto penetrano nella pelle in profondità. Pertanto, un buon prodotto, oltre a non essere comedogenico, deve garantire la massima protezione anche contro questo tipo di raggi. Per permettere alla pelle di respirare meglio, può essere una buona idea procurarsi una crema con un SPF integrato. 

Crema idratante

L’ultima fase consiste nell’applicazione della crema idratante. È opportuno scegliere prodotti con una texture fresca, in modo da ottenere una pelle splendente. 

Un ultimo consiglio 

Abbiamo visto quindi quali sono le diverse fasi da seguire per ottenere una pelle sana e perfetta durante il periodo estivo. Tuttavia, affinché l’intero processo possa effettivamente funzionare, è importante ricordare che, in caso di abbronzatura eccessiva, bisogna applicare sostanze funzionali idratanti e lenitive ed evitare trattamenti cosmetici almeno per qualche giorno.

Ti consigliamo anche