Skincare viso: in che ordine si applicano i prodotti

Per garantire un buon aspetto alla propria pelle del viso è fondamentale seguire una skincare routine. In questo articolo cercheremo di capire quali sono i diversi passaggi che compongono questo processo di self-care, analizzando in particolare l’ordine con il quale devono essere applicati i prodotti. 

1. Lo struccante

Il primo passo da compiere nella skincare routine consiste nella rimozione del trucco. Lo struccante da utilizzare per questa fase deve essere oleoso. In alternativa, può essere utilizzata anche l’acqua micellare, in modo da impedire alla pelle di seccarsi. Chiaramente, questo passaggio non deve essere considerato se si fa riferimento alla skincare routine del mattino. 

2. La detersione

Per ottenere ottimi risultati è opportuno applicare almeno due volte al giorno il detergente. Così facendo, infatti, sarà possibile eliminare tutta la pelle morta, i batteri e l’insieme degli inquinanti che si trovano sull’epidermide. La fase di detersione inoltre permette anche di far respirare i pori della pelle, oppressi dal trucco per tutto il giorno. 

3. Il tonico

La scelta del tonico per questa fase è molto importante. In particolare, può essere un’ottima soluzione scegliere un prodotto oil-free, il quale, oltre a garantire una buona idratazione, permette anche di assicurare un’ottima pulizia della pelle a seguito della detersioneAd ogni modo, tale fase non è fondamentale, per cui, chi non ha abbastanza tempo, può decidere anche di saltarla e passare direttamente alla successiva.

4. Il siero antiossidante

Il prossimo passaggio consiste nell’applicazione del siero per il viso, una fase molto importante della skin routine, in quanto questi prodotti, oltre ad essere antiossidanti, sono anche ricchi di nutrienti. Ma quali sono quelli più efficaci per un utilizzo quotidiano? Gli esperti consigliano di procurarsi principalmente i seri con vitamina C, caratterizzati da una maggiore leggerezza e una maggiore capacità di idratazione. I sieri inoltre rappresentano un’ottima protezione contro gli inquinanti e i raggi ultravioletti. 

5. La crema idratante

Anche in questo quinto passaggio è necessario fare attenzione al tipo di prodotto da acquistare. In particolare, la scelta della crema idratante deve essere effettuata sulla base delle caratteristiche della propria pelle. Inoltre, per chi ha una pelle secca può essere utile aggiungere alla crema anche degli oli. 

6. L’esfoliante

La prossima fase prevede l’utilizzo dell’esfoliante. In questo caso, si può scegliere tra gli esfolianti chimici e uno scrub. Nel primo caso, gli esfolianti vanno applicati da 1 a 3 volte a settimana. Inoltre, bisogna ricordare che nel caso in cui si scelga un prodotto a basa di AHA, è necessario utilizzarlo solo la sera. 

7. Le essence

Le new entry della skincare routine sono senza dubbio le essence. In origine, infatti, erano diffuse soprattutto in oriente e rappresentavano un elemento imprescindibile per la cura della persona. Con il tempo, però, si è assistito alla diffusione anche in questa parte del mondo, fino a diventare un passaggio essenziale dell’abitudine beauty. Le essence sono dei concentrati di nutrienti con una consistenza acquosa, motivo per il quale vengono spesso per assimilati ai tonici.
Grazie alle proprietà contenute in esse, come ad esempio gli enzimi, i probiotici o l’acido ialuronico, le essence rappresentano un prodotto irrinunciabile per chi vuole conferire un aspetto unico alla propria pelle. Possono essere utilizzate sia di mattina che di sera. 

8. La protezione solare

L’ultimo passaggio consiste nell’applicazione della protezione solare. Anche in questo caso la scelta tra i vari prodotti non è semplice. Sul mercato infatti esistono molte tipologie di protezione. In generale, sono da preferire i modelli di crema solare fisica con zinco, che permettono di ottenere un’ampia protezione contro i raggi solari, sia UVA che UVB. 

Conclusioni

Ricapitolando, ecco quali sono i passaggi da seguire: 

  1. Struccante
  2. Detersione
  3. Tonico
  4. Siero antiossidante
  5. Crema idratante
  6. Esfoliante
  7. Essence
  8. Protezione solare

Seguendo con attenzione tutti i passaggi, sarà possibile ottenere una pelle dall’aspetto sano e giovane!

Ti consigliamo anche