Vitamina C tutti i benefici per la pelle

La Vitamina C e i suoi effetti benefici. Il fatto che questa vitamina apporti numerosi vantaggi all’organismo di chi la assume è noto già da molto tempo. Ormai sono disponibili praticamente in tutte le forme, quantità di Vitamina C, adatte al corpo di ne fa uso. Sono famose le proprietà che agiscono migliorando il sistema immunitario e le proprietà antiossidanti. Inoltre, la Vitamina C è un valido alleato contro lo sviluppo di tumori, prevenendo in tutto e per tutto la sintesi delle cellule cancerogene, specie nell’ambito dello stomaco. Infine, è universalmente riconosciuta l’importanza della Vitamina C nel contrasto ai radicali liberi. Un elemento fondamentale per il corpo quindi, tanto all’interno quanto all’esterno. Sono riconosciuti infatti, anche i benefici che questa sostanza produce sulla pelle. Ecco una serie di indicazione sui benefici che la pelle ricava dall’assunzione di questa vitamina.

 

Un alleato per la pelle

La Vitamina C è un vero e proprio alleato per la bellezza della pelle. Nello specifico, questa vitamina è uno dei nutrienti più validi per il corpo umano, ritenuto assolutamente indispensabile. Purtroppo l’organismo non produce naturalmente questa vitamina, la quale andrebbe assunta con regolarità, per garantire la giusta quantità di acido ascrobico all’organismo, ed avere un corretto livello di difese immunitarie. Infatti, è chiaro stabilire a priori che l’utilizzo saltuario di Vitamina C, non comporta molti vantaggi, i quali si palesano solo con un’assunzione regolare della sostanza. Sono stati riconosciuti numerosi benefici dell’apporto di Vitamina C sulla pelle: in primo luogo, la sintetizzazione del collagene: la Vitamina C produce collagene ed aiuta nella riparazione dei tessuti, bloccando la produzione di radicali liberi. Questo contrasta l’invecchiamento della pelle.

 

Come assumere Vitamina C

La Vitamina C è praticamente onnipresente, visibile e venduta sotto tutte le forme: bevande, compresse, cosmetici, bustine idrosolubili ecc. Tuttavia, il metodo migliore per assumerla, è sempre l’alimentazione. Molti alimenti infatti, contengono questa preziosa vitamina; principalmente frutta e verdura. Mangiando regolarmente arance, mele, kiwi, ananas, melone, mango, peperoni, cavolo,spinaci, zucca e prezzemolo, si possono ottenere ingenti quantità di Vitamina C, utili al benessere del corpo.

 

Vitamina C per il benessere del viso

Tra le numerose funzioni preventive e salutari della Vitamina C, va menzionato il grande beneficio che ne trae la pelle del viso. Certo, anche in questo caso, l’apporto vitaminico deve essere costante e rientrare a pieno titolo nella skincare quotidiana. Grazie alla sua funzione stimolante, aiuta nella produzione di collagene, ma anche di acido ialuronico, a tutela della pelle. Inoltre si rivela essere un valido alleato nell’eliminazione delle macchie cutanee sul volto e aiuta a limitare la comparsa di punti neri e brufoli nella cosiddetta zona fronte, naso, mento. Infine, la Vitamina C, è un valido contributo al ringiovanimento della pelle, donando tono ed elasticità alla stessa.  Per il trattamento è bene utilizzare una crema contorno occhi Vitamina C: una crema che contiene alte percentuali di questa vitamina, tali da conferire alla pelle la giusta luminosità. Inoltre, la Vitamina C ha un ruolo importante anche nel contrasto a quelli che sono i danni dell’inquinamento sulla pelle. Infatti lo smog, l’atmosfera e quant’altro, risultano essere piuttosto dannosi per la pelle, ma l’applicazione della Vitamina C ha una funzione rigenerante.

 

Uso della Vitamina C

Come si è detto, la Vitamina C va usata costantemente se si vogliono ottenere dei riscontri positivi. Tuttavia, un pò come in tutte le cose, non bisogna abusarne. Infatti, anche i prodotti a base di questa vitamina, se usati in eccesso, possono portare ad una serie di piccole controindicazioni. Semplicemente la Vitamina C e la produzione eccessiva di acido ascrobico, possono rendere la pelle troppo sensibile, specie alle intemperie esterne. Ad ogni modo, questi sono casi limite e molto isolati, relativi solo, a chi appunto ne fa un uso smodato. Per il resto non ci sono effetti particolari, ed i suoi benefici sono riconosciuti anche nella cura e nel benessere dei bambini.

 

 

Ti consigliamo anche